Il 13.000° robot Dürr è pronto per l’impianto coreano presso lo stabilimento GM

Il nuovo impianto di verniciatura per General Motors

Rodano (MI), 03 ottobre 2019 – il 13.000° robot prodotto da Dürr sarà installato nel nuovo impianto di verniciatura della General Motors a Changwon, in Corea. Si tratta del primo robot della nuova generazione Dürr ad essere installato presso GM. La dotazione di robot fa parte dell’ordine più grande mai ricevuto da Dürr per la Corea.

Il 13.000° robot prodotto da Dürr è un EcoRP E043i e verrà utilizzato per verniciare le parti interne delle scocche auto presso l’impianto GM di Changwon. La celebrazione di questo specifica tipologia di robot è importante per Dürr per molte ragioni: prima tra tutte il fatto che i modelli della terza generazione di robot Dürr verranno impiegati per la prima volta in un impianto GM. Il cliente GM fa affidamento sulla verniciatura completamente automatizzata e sulla tecnologia applicativa più moderna. L’attrezzatura per il nuovo impianto di verniciatura commissionato a Dürr include un totale di 78 robot di terza generazione. Si tratta dell’ordine più grande mai ricevuto fino ad oggi da Dürr in Corea in qualità di capo commessa. L’entrata in funzione del nuovo impianto di GM è prevista per il 2021, e lì sarà verniciata sia la nuova Chevrolet Spark, e sia i SUV compatti con il metodo a 3 strati, secondo il processo “wet on wet”.

A Changwon, i robot di verniciatura EcoRP E043i e 033i si occuperanno della verniciatura interna ed esterna delle scocche dei veicoli. I robot a sette assi, dotati della più moderna tecnologia di polverizzazione EcoBell3, provvederanno all’applicazione delle parti interne delle scocche auto con estrema precisione e flessibilità. Grazie alla loro mobilità avanzata possono arrivare senza alcun problema anche in punti difficili da raggiungere. L’esterno delle scocche sarà verniciato invece da robot a sei assi. La tecnologia applicativa di Dürr, di cui un esempio è il dispositivo di pulizia polverizzatori EcoBell Cleaner D2, è sinonimo di processi all’avanguardia a basse emissioni di COV. L’interazione di pompa dosatrice, dispositivo per il cambio colore, polverizzatore rotativo e del relativo sistema di pulizia, garantisce cambi di colore rapidi ed efficienti in soli 15 secondi, riducendo così le perdite di colore e il consumo di agenti di lavaggio.

I solventi vengono separati dalle emissioni di scarico tramite l’Ecopure® RTO, un impianto per la depurazione dell'aria di scarico ad ossidazione termica rigenerativa, oltre all’Ecopure® CRC, un sistema di concentrazione di COV, entrambi di concezione Dürr.

Nel complesso dello stabilimento già esistente di Changwon, Dürr ha progettato il suo impianto di verniciatura su tre livelli e con due linee di verniciatura, per un volume totale di 60 veicoli all’ora. Al momento della progettazione dell’intero impianto di produzione, GM era stata previdente lasciando a disposizione lo spazio necessario per una futura linea di verniciatura bicolore.

La costruzione dell’impianto rappresenta l’ordine più grande mai ricevuto da Dürr in Corea. Un fattore decisivo per GM è stata la vicinanza geografica. La sede tedesca di Dürr, infatti, sta realizzando questo progetto in stretta collaborazione con la filiale coreana di Seoul. Per Dürr, avere i propri partner di riferimento direttamente in loco significa poter offrire un’assistenza efficiente e altamente qualificata sul posto.

“Siamo orgogliosi di essere stati scelti da GM per questo importante progetto. Ciò dimostra i grandi vantaggi che i clienti traggono dalle nuove caratteristiche dei robot di terza generazione: qualità e disponibilità eccellenti con costi ottimizzati”, ha spiegato il dott. Lars Friedrich, membro del Consiglio di Amministrazione di Dürr Systems AG e responsabile della divisione Application Technology.

Il 13.000° robot prodotto da Dürr vernicerà l’interno delle scocche auto presso l’impianto GM in Corea. Grazie alla sua cinematica a sette assi può arrivare senza alcun problema anche in punti difficili da raggiungere.

Robot a sei assi EcoRP L033i nella linea di produzione.