general picture solid and liquid combustion

Combustione di liquidi e sostanze solide

Durante i processi di produzione si formano spesso rifiuti pericolosi che devono essere trattati e smaltiti adeguatamente. I rifiuti possono essere sia allo stato solido che liquido.

Per queste esigenze speciali, Dürr offre due tipi di impianti che garantiscono una combustione efficiente di sostanze solide e liquide. Per la combustione delle sostanze solide e liquide, Dürr offre l’impianto Ecopure® SWI. Invece, per lo smaltimento dei soli residui liquidi l’impianto Ecopure® VAR costituisce l’alternativa adatta.

L’obiettivo dovrebbe essere sicuramente quello di produrre meno rifiuti possibile per poter produrre nel modo più ecologico possibile. Tuttavia questo non può essere ancora garantito in molti processi di produzione poiché non è possibile evitare molti rifiuti pericolosi.

Fra di essi, ad esempio, i rifiuti ospedalieri, come parti del corpo o organi infetti, o anche agenti chimici, asbesto e così via. Nella normativa sui rifiuti vigente in Germania dal 2005 è stato stabilito che questi rifiuti non possono essere smaltiti senza prima essere trattati. Ciò significa che i rifiuti devono essere trattati prima dello stoccaggio e che devono essere poi smaltiti sotto forma di cenere o scorie. Questo materiale residuo può essere tuttavia utilizzato anche per la costruzione di strade o in altri settori simili. Tramite il riutilizzo di queste sostanze residue si possono risparmiare risorse, infatti Ecopure® SWI ed Ecopure® VAR contribuiscono a un miglioramento dello sviluppo sostenibile.

Vantaggi di una combustione di liquidi e sostanze solide

Incenerire la spazzatura comporta un vantaggio: durante la combustione si produce infatti una grande quantità di energia che può essere utilizzata a sua volta per la produzione di energia in centrali di biomassa, centrali termiche o per impianti di produzione.

Si potrebbe pensare che durante l’incenerimento dei rifiuti si formino dei gas di scarico dannosi che giungono nell’ambiente. Tuttavia questa è un’affermazione errata perché lo stato attuale della tecnica garantisce che gli impianti siano configurati in modo che non vi siano ulteriori emissioni negative derivanti dall’incenerimento dei rifiuti. Anche l’acqua di scarico non viene contaminata da questo processo.

Il trattamento dei rifiuti ha anche un ulteriore vantaggio decisivo, ovvero il volume dei rifiuti viene notevolmente ridotto dalla combustione. È necessario uno spazio notevolmente minore per stoccare i rifiuti perché dopo l’incenerimento i rifiuti occupano solo una piccola parte del volume che occupavano prima. Inoltre i rifiuti pericolosi vengono trasformati in rifiuti non pericolosi, in questo modo non possono più inquinare l’ambiente e costituire un pericolo per persone e animali.

Contact
Contact Sales Environmental
Sales
Dürr Systems AG
Carl-Benz-Str. 34
74321 Bietigheim-Bissingen
Germania
keyboard_arrow_up