Drawing of the Ecopure® CCF

Processi di separazione

Gli impianti di depurazione aria di Dürr, che si basano sulla procedura di separazione, mirano alla separazione dell’aria di scarico tramite le proprietà meccaniche delle sostanze.

Ciò significa che l’eliminazione delle sostanze inquinanti dall’aria di scarico non avviene tramite l’aggiunta di agenti chimici o la post-combustione termica. Decisive nel processo di separazione sono invece la velocità e la portata dei singoli componenti e le dimensioni delle singole particelle.

La separazione in base alle dimensioni delle particelle è un fattore importante in Ecopure®CCF per separare la polvere dal flusso dell’aria di scarico a monte del catalizzatore. In questo caso è necessario selezionare un filtro che presenti dimensioni dei pori ridotte rispetto alle dimensioni delle particelle di polvere da separare. Le particelle di polvere non riescono a passare attraverso il filtro e vengono quindi separate. Di conseguenza la procedura di separazione viene eseguita sulla base delle dimensioni delle particelle delle sostanze inquinanti.

Invece, con la serie Ecopure® PAS la separazione avviene in base alle caratteristiche delle sostanze inquinanti. Qui il flusso dell’aria di scarico viene accelerato fino a quando le particelle vengono separate in base alla loro inerzia. L’aria di scarico viene portata a contatto con un liquido di lavaggio, spesso acqua. Tramite la grande differenza di velocità tra gas di scarico e liquido di lavaggio si verificano delle forze di separazione. Esse scompongono la pellicola del liquido in gocce finissime tramite le quali si ottiene una superficie maggiore per un trasferimento migliore della sostanza. Le sostanze inquinanti vengono infine legate tramite inerzia e diffusione alle gocce di acqua e in questo modo possono essere eliminate dal flusso dell’aria di scarico.

Contact
Contact Sales Environmental
Sales
Dürr Systems AG
Carl-Benz-Str. 34
74321 Bietigheim-Bissingen
Germania
keyboard_arrow_up