Utilizziamo cookies, tecnologie affini e servizi di tracciamento

Questo sito web utilizza cookies, tecnologie affini e servizi di tracciamento (di seguito chiamati “cookies”). Questi Cookies aiutano a visualizzare il nostro sito web, a migliorarlo in base al comportamento dell'utente (ad esempio, tramite Salesforce Pardot) e a presentare contenuti in linea con i vostri interessi (e.g., LinkedIn Insights, Google Ads). Per utilizzare i cookies abbiamo bisogno del vostro consenso. Inoltre integriamo contenuti di terze parti (ad es. Microsoft Azure per il Single-Sign-On), cosa che può comportare il trasferimento dei vostri dati negli Stati Uniti, uno stato terzo considerato non sicuro. Facendo clic su “Accetta tutti”, acconsentite sia all’utilizzo di cookies non strettamente necessari, sia alla loro trasmissione a stati terzi. Facendo clic su “Rifiuta”, rifiutate l’utilizzo dei cookies non strettamente necessari. Per selezionare singolarmente i cookies che siamo autorizzati a utilizzare, potete fare clic su “Dettagli”. Ulteriori informazioni, in particolare sui vostri diritti, sono riportate alla voce “Dettagli” o all'interno della nostra Privacy Policy .

Dettagli

Rifiuta

Accetta

Qui di seguito è possibile attivare/disattivare le singole tecnologie che vengono utilizzate su questo sito web.

Autorizza tutti

Assolutamente necessario

I cookies rendono un sito web fruibile e funzionante permettendo funzioni elementari come la navigazione all’interno del sito, l'impostazione della lingua, le preferenze rispetto ai cookies e l'accesso alle aree riservate. Inoltre i cookies di questa categoria garantiscono che il sito web sia conforme alle disposizioni di legge e agli standard di sicurezza. Per questo motivo non è possibile disabilitare l’utilizzo di questi cookies sul nostro sito. I dettagli su questi cookies sono riportati in “Maggiori informazioni”.

Funzionalità e personalizzazione

I cookies raccolgono informazioni sulle vostre abitudini quando utilizzate le nostre pagine web e ci aiutano a migliorare la vostra user experience adattando le funzioni e l’attrattiva delle nostre pagine web in base alle vostre visite precedenti, alla vostra posizione e alle impostazioni del browser. Consentono inoltre a voi di accedere a tool di fornitori terzi integrati nel nostro sito web (ad es. Microsoft Azure per il Single-Sign-on). Questo può comportare il trasferimento dei vostri dati agli USA, uno stato terzo non considerato sicuro. Qualora non accettiate questi cookies, le funzioni del sito web potrebbero essere disponibili solo in modo limitato. I dettagli sui tool utilizzati sono riportati in “Maggiori informazioni”.

Analisi

Questi cookies servono alla compilazione di statistiche sull’uso del sito web e sull'utente, analizzando come le pagine del nostro sito web vengono utilizzate. Se accettate i cookies, consentite anche a che i vostri dati vengano processati e trasmessi negli USA tramite servizi utilizzati, come ad es. Salesforce Pardot. I dettagli sui tool utilizzati sono riportati in “Maggiori informazioni”.

Marketing e social media

Questi cookies aiutano terze parti a raccogliere informazioni su come condividete i contenuti del nostro sito web sui social media, o forniscono dati per l’analisi del vostro comportamento di navigazione quando vi muovete tra i nostri social media o tra le nostre campagne sui social media e le nostre pagine web (ad es. LinkedIn Insights). Inoltre i cookies ai fini di marketing di terze parti ci aiutano a misurare l’efficacia dei nostri annunci pubblicitari sui siti web di altri (ad es. Google Ads). Utilizziamo questi cookies per ottimizzare il modo in cui vi forniamo i nostri contenuti. Le terze parti e le piattaforme dei social media che utilizziamo possono trasferire i vostri dati negli USA, un paese terzo considerato non sicuro. Se accettate questi cookies, consentite anche che i vostri dati vengano trasferiti e processati come sopra descritto. I dettagli sui tool impiegati e sulla nostra presenza sui social media sono riportati alla voce “Maggiori informazioni”.

Maggiori informazioni

Salvare le impostazioni

Prossimo livello: il nuovo mondo della verniciatura

Dürr presenta le sue innovazioni per la configurazione modulare dei processi alla prima Open House virtuale

Rodano (MI), 10 novembre 2021 – Quattro giorni, quattro lingue e quattro fusi orari diversi. Alla sua 12a Open House, Dürr ha presentato nuovi prodotti per aumentare l’efficienza e la redditività della produzione e per ridurre il consumo delle risorse sia per i produttori di grandi volumi, sia per le piccole startup del settore delle auto elettriche. Questa edizione della longeva fiera delle innovazioni è stata la prima a svolgersi in modo completamente virtuale, con un mix di presentazioni, interviste e dimostrazioni tecniche. I temi principali dell’evento erano le soluzioni rivoluzionarie che sostituiranno i concetti di linea di produzione già esistenti tramite una configurazione all’avanguardia basata su moduli di processo flessibili, connessi in modo intelligente e scalabili per soddisfare qualsiasi esigenza.

 

“Al giorno d’oggi, la flessibilità, l’economicità e la sostenibilità sono quello di cui i produttori hanno più bisogno. Noi veniamo incontro a queste necessità con il nostro concetto dell’impianto di verniciatura del futuro, che supera i limiti della linea di produzione rigida. Invece, circa 120 operazioni singole vengono eseguite in moduli scalabili o piccole sezioni, in parallelo e in modo precisamente coordinato a seconda dei requisiti della singola scocca”, spiega Jochen Weyrauch, CEO di Dürr. Ciò permette di aumentare facilmente le capacità e di guidare tipi di veicoli diversi attraverso il processo di verniciatura. Idealmente, anche singoli componenti possono essere lavorati nel corso del processo di produzione. Dürr ha esibito la configurazione variabile basata sui suoi nuovi prodotti, che comprendono diverse aree, dal pretrattamento all’applicazione di vernice, passando per la sigillatura delle giunzioni.

Flessibilità intelligente lungo tutta la catena di processo

Le singole stazioni sono attrezzate su misura e utilizzano i veicoli a guida automatica EcoProFleet, i primi AGV sviluppati appositamente per gli impianti di verniciatura. In combinazione con un sistema di stoccaggio a scaffalature verticali, gli AGV costituiscono la base del controllo intelligente del flusso dei materiali lungo l’intero processo di produzione. Il software DXQcontrol controlla ogni AGV in modo così intelligente che tutti i moduli sono sempre utilizzati in modo efficiente a partire dal pretrattamento.

Il nuovo design modulare del sistema EcoProWet PT è basato su camere standardizzate invece che su vasche di immersione posizionate l’una dopo l’altra. Questo sistema non è solo più flessibile, ma consente anche di risparmiare molto spazio. Dürr ha ulteriormente automatizzato la tappa successiva, la sigillatura delle giunzioni, con il suo nuovo applicatore EcoSealJet Pro e con il software DXQ dotato di intelligenza artificiale (IA). L’applicatore ha reso perlopiù superflua l’applicazione manuale, anche nei punti difficili da raggiungere. Ciò consente non solo di risparmiare tempo e materiali, ma garantisce anche la massima precisione e un livello di qualità costante.

Per il processo di verniciatura vero e proprio, la configurazione del box combina l’applicazione degli strati del primer e della mano di base, ossia l’applicazione interna e le due applicazioni esterne, in una sola cabina di spruzzatura. Ciò significa che due delle tre operazioni di trasporto consuete vengono eliminate grazie all’EcoProBooth, che può anche essere utilizzato come una cabina di spruzzatura standard con la stessa attrezzatura del robot sia per la mano di base, sia per il rivestimento trasparente. L’EcoProBooth può gestire di tutto, dalle piccole automobili ai pick-up.

Il sistema di verniciatura senza overspray EcoPaintJet Pro è ora in grado di applicare automaticamente anche le vernici a due componenti (2K) oltre alle linee bicolori per i tetti delle automobili, ai cambi di colore, alle superfici verticali e alle applicazioni decorative di vernice. Grazie all’ultima generazione di atomizzatori EcoBell4 è possibile ridurre tempi di cambio del colore e massimizzare la qualità della pulizia automatizzata, il che consente di verniciare più unità allo stesso tempo. Alcuni dei suoi vantaggi principali sono il basso consumo di vernice e solventi, che rende la produzione più sostenibile grazie alla riduzione delle emissioni di COV, e la tecnologia RFID integrata, ideata per massimizzare la vita utile dei componenti e aumentare il tasso di successo al primo avviamento.

Intelligenza artificiale per migliore qualità e disponibilità

I prodotti software della famiglia DXQ di Dürr garantiscono la facile interazione dei singoli processi all’interno del concetto modulare e trasformano il sistema di verniciatura basato sui box in una fabbrica intelligente. Uno strumento chiave a tal fine è DXQ plant.analytics, che usa algoritmi di IA e moduli di apprendimento automatico per raccogliere e analizzare i dati dei sensori, i messaggi e le informazioni. Questa analisi aiuta i responsabili della gestione della qualità a identificare precocemente le correlazioni rilevanti e, di conseguenza, a evitare gli errori e ad aumentare il tasso di successo al primo avviamento. La funzione di feedback permette all’algoritmo di avere sempre tutte le informazioni, in modo tale da rendere le previsioni relative alla necessità della manutenzione (manutenzione predittiva) o alla qualità (previsione della qualità) sempre più precise.

“I numerosi partecipanti da tutto il mondo, molto più di 1000, e le recensioni molto positive indicano che la prima Open House virtuale ha suscitato un grande interesse. Il nostro concetto di impianto di verniciatura del futuro è un grande successo. È esattamente ciò di cui i produttori hanno bisogno”, conclude Weyrauch.

  • World innovation: EcoBell4 Pro with exchangeable electrode ring

  • No masking, no overspray: EcoPaintJet Pro can paint vertical surfaces

  • The applicator EcoSealJet Pro makes manual work largely obsolete, even in hard-to-reach places

  • Specially developed for paint shops: EcoProFleet AGV during its DXQ-controlled entry into the EcoReflect light tunnel at Dürr's test center in Bietigheim-Bissingen, Germany

  • The flooding chamber is only one of the chambers of the new modular pretreatment system EcoProWet PT

  • EcoProBooth allows for several coating jobs to be carried out in just one booth