EcoInCure – Essiccazione innovativa delle scocche dall'interno

EcoInCure è sinonimo di una nuova generazione di essiccazione delle scocche: il riscaldamento e il raffreddamento della scocca avviene principalmente dall’interno.

Migliore qualità della superficie

Il convogliamento dell’aria di EcoInCure comporta un andamento ottimale dello smalto. La scocca viene riscaldata dall’interno. Ciò consente un riscaldamento e raffreddamento uniforme. Di conseguenza, sulla superficie esterna della carrozzeria agiscono delle velocità di flusso minime che migliorano notevolmente l’aspetto e la distribuzione dello smalto e pertanto la qualità della superficie. I leader nella produzione di vernici hanno dimostrato con delle ricerche eseguite autonomamente che l’indurimento con EcoInCure comporta la riduzione delle onde e migliora notevolmente la qualità.

Migliori tempi di processo

Il principio del riscaldamento dall'interno è efficace su componenti massicci, come le fasce sottoporta, in maniera più diretta rispetto ai sistemi tradizionali. Ciò comporta un trasferimento ottimale del calore dal flusso di aria calda ai componenti/aree di difficile accesso. Il tempo di processo necessario per il riscaldamento della scocca viene ridotto addirittura del 30%.

Ideale per veicoli elettrici

I veicoli elettrici necessitano fra le altre cose di fasce sottoporta rinforzate per proteggere le batterie in caso di un impatto laterale. Con EcoInCure si ottiene un’essiccazione migliore delle fasce sottoporta di spessore elevato rispetto ai forni tradizionali. È possibile evitare un surriscaldamento delle parti più sottili della scocca.

Lo stesso vale per le generazioni future di scocche con più substrati realizzate con nuove combinazioni di materiali e nuove procedure di unione. Qui le tensioni termiche dei componenti appositamente ridotte tramite il nuovo metodo di essiccazione EcoInCure garantiscono una maggiore sicurezza dei processi.

Come funziona EcoInCure?

Con EcoInCure le scocche si spostano in senso trasversale attraverso la linea con modalità stop-and-go. Solo questo principio di alimentazione consente l’afflusso diretto di aria calda attraverso l’apertura del parabrezza. Gli ugelli con ampia gettata puntano verso l’interno della scocca e riscaldano e raffreddano la struttura della scocca e le lamiere verniciate dall'interno verso l’esterno. Ciò comporta un processo di riscaldamento efficace e sicuro con una qualità dello smalto nettamente migliorata.   

I gradienti di calore ridotti al minimo e la distribuzione uniforme della temperatura in tutti i componenti della scocca consentono un indurimento privo di sollecitazioni e aumentano pertanto la sicurezza del processo. Con moduli di ventilazione aggiuntivi è possibile configurare i processi individuali per il riscaldamento e il raffreddamento adatti al modello.   

Il concept di riscaldamento di EcoInCure si basa su uno scambiatore di calore centrale. Al posto di scambiatori di calore locali nelle unità di ricircolo aria, in ogni impianto di ricircolo aria viene mescolata aria riscaldata centralmente. Questo principio consente una regolazione precisa della temperatura con brevi tempi di risposta e perdite di pressione ridotte all'interno dell’intero ciclo di riscaldamento.

I vostri vantaggi con EcoInCure

Con EcoInCure è possibile adattare individualmente la temperatura e il volume. Per ogni scocca è possibile stabilire processi di riscaldamento e raffreddamento personalizzati. Ciò è consentito dal funzionamento ciclico di EcoInCure e dalla possibilità di assegnare un’unità separata a ogni modulo.

EcoInCure distribuisce centralmente l’aria riscaldata che viene miscelata all’aria di indurimento in ogni impianto di ricircolo aria. Poiché negli impianti di ricircolo aria non sono necessari scambiatori di calore, si riducono le perdite di pressione. In questo modo l’intero consumo di energia elettrica può essere ridotto del 25%.

Le scocche vengono trasportate in senso trasversale. Ciò consente di ottenere layout estremamente compatti: Viene dimezzata la lunghezza dei forni di EcoInCure rispetto ai forni tradizionali. Inoltre viene eliminata la struttura metallica per i gruppi di ricircolo aria tramite i forni. Gli impianti di ricircolo aria si trovano a livello del forno.

DXQcontrol persegue costantemente le condizioni di essiccazione di ogni scocca, sia nell’essiccazione della vernice sia nell’indurimento di acciaio e alluminio. Ogni scocca ottiene un proprio certificato di qualità supportato da software.